Scopri il Territorio

Numerose sono le mete che si possono raggiungere in breve tempo dalla Querceta alla scoperta dei dintorni ricchi di storia e di arte: città come Fermo, Ascoli Piceno, Macerata , Tolentino o la miriade di piccoli centri di grande suggestione che racchiudono tesori come le opere dei Crivelli.

Particolarmente affascinanti sono i Monti Sibillini, Parco Nazionale dal 1995, ricchi di storie e leggende legate al mito della Sibilla. Si presentano come un insieme poderoso di vette spesso superiori ai 1800 metri e sono meta di suggestive escursioni.

Chi si appassiona alla natura può ammirarne gli estesi paesaggi, ammirare stelle alpine, orchidee selvatiche o le straordinarie fioriture dei crinali o dei piani di Castelluccio. Facilmente si possono scorgere istrici, volpi, tassi, caprioli, falchi e altri rapaci o, per i più fortunati, ascoltare l’ululato del lupo in lontananza. Ma queste montagne sono altrettanto affascinanti per chi ama la storia perché il Parco ospita centri storici che meritano a loro volta una visita.

In questa parte delle Marche, oltre itinerari naturalistici o storici, si possono seguire percorsi enogastronomici alla ricerca dei prodotti più tipici e d’eccellenza come tartufi, ciauscolo, lenticchie, mele rosa, miele, formaggi…. gustati con un buon bicchiere di Rosso Piceno o di Pecorino che riflettono i colori e i sapori delle nostre colline e delle nostre montagne. Il vostro diventerà così un viaggio da vero “gastronauta” alla scoperta delle trattorie e dei produttori più veri e selezionati.

Per gli amanti dello shopping sono visitabili a pochi chilometri alcuni tra i migliori outlet di abbigliamento, calzature,pelletterie d’Italia come Prada, Hogan, Tod’s, Fay, Loriblu, Fabi…