L’anello della Sibilla

Un fine settimana all’insegna del trekking in compagnia delle storie di Sibille, cavalieri erranti, monaci guardiani e negromanti. Ripercorrendo la via seguita da Antoine De La Sale nel 1420 per scrivere il suo diario di viaggio “Le paradìs de la reine Sibylle” saliamo sulle pendici del Monte Sibilla osservando con lui la varietà di fiori e ascoltando le parole sibilline portate dal vento. Addentriamoci poi nell’impervia Gola dell’Infernaccio, passiamo per la faggeta vecchia e raggiungiamo l’Eremo di S. Leonardo e la Cascata Nascosta.

L’Offerta comprende

 

  • 2 pernottamenti, 2 colazioni, 2 cene, 2 pranzi al sacco
  • 1 escursione guidata alla vetta della Sibilla
  • 1 escursione guidata alle gole dell’Infernaccio e Cascata del Rio
  • 1 serata tematica sulle leggende, visita al Museo della Sibilla.